Menu Shopping Cart Search

Capelli crespi, non oggi

Frizzy-Hair-italian

Hai lavato e pettinato i capelli esattamente come ha fatto la ragazza nel video che la tua amica ti ha inviato la scorsa settimana. Ma invece dei bellissimi, morbidi, riccioli lucenti con cui il video finisce – avete ancora i capelli crespi. Succede sempre, avete visitato vari saloni e volete che i vostri capelli sembrino perfetti ma non avete il tempo o i soldi per fare un viaggio non programmato al salone. Non scoraggiatevi, con una migliore comprensione di come sia meglio riparare e prevenire i capelli crespi sarete in grado di padroneggiare le tecniche di styling fai da te in pochissimo tempo.

Il crespo si verifica quando la cuticola dei vostri capelli è sollevata, permettendo all’umidità di passarvi attraverso e gonfiando i capelli. Come risultato, i capelli appaiono secchi e crespi invece di morbidi e definiti. In generale, i capelli ricci tendono ad avere più crespo dei capelli lisci a causa della disidratazione presente in essi, che li lascia più vulnerabili a incresparsi. Se i vostri capelli sono ricci, lisci, naturali, o trasformati chimicamente, tutti abbiamo dovuto lottare contro i capelli crespi almeno una volta nella vita. È importante notare che tutti i capelli crespi non sono uguali. Ci sono molte cause che rendono i capelli crespi e diversi modi in cui i capelli possono sembrare crespi. I tipi più comuni di crespo sono:

  • Il crespo in superficie che di solito è contenuto, per lo strato superficiale del capello e di solito è “attivato” dall’umidità.
  •  L’alone di crespo si verifica solo alla sommità della testa.
  •  Crespo al fondo si verifica alle estremità dei vostri capelli.
  • Crespo dovuto all’applicazione di un prodotto quindi causato da un utilizzo smisurato di un prodotto e dal fatto di non saper resistere al toccarsi i capelli (mani felici).
  • Il crespo secco è il capello che è e appare essere secco.

Ci sono molte altre cure, la combinazione di clima e umidità possono causarvi una varietà di modi per farvi avere una brutta giornata a livello di capelli, a causa dei capelli crespi. Quello che è importante da ricordare è che esiste una soluzione per i capelli crespi.

L’anatomia dei nostri capelli

Comprendere l’anatomia dei capelli è la chiave nel momento in cui si cerca di capire di che cure hanno bisogno. Il follicolo, che è incorporato sotto la superficie del cuoio capelluto, è l’unica parte della struttura che è viva. Il flusso di sangue trasporta sostanze nutrienti vitali per questa base e fornisce l’inizio dei capelli sani. Detto questo, ora capite perché poniamo l’accento sul fatto che è importante nutrire i capelli dall’interno, al fine di iniziare e mantenere la salute sulla parte esterna.

Oltre il follicolo – esiste una parte dei capelli che possiede la cuticola. Al microscopio i capelli assomiglierebbero ad un tetto ricoperto di tegole. Queste strutture a forma di “tegole” compongono la cuticola e quando i capelli sono sani e fortificati con proteine la cuticola è chiusa e gli strati sono fili posti uno contro l’altro. Appena i capelli si danneggiano, la cuticola si solleva e può diventare porosa. Quando lo strato della cuticola si alza troppo i vostri capelli diventano vulnerabili non solo a danni a lungo termine, ma possono anche diventare crespi. Se lasciata incontrollata la cuticola aperta diventerà sensibile ai danni. Un fattore importante della condizione della cuticola è l’equilibrio del pH dei vostri capelli. Sulla scala del pH la maggior parte dei capelli sono acidi, con un pH compreso tra 4.5 e 5.5, mentre non potete essere in grado di testare il pH dei vostri capelli (complimenti a voi se avete gli strumenti a portata di mano), ci sono segnali chiari che dimostrano che i vostri capelli non hanno il giusto equilibrio di pH.

  • I capelli che sono troppo alcalini avranno cuticole che sono troppo aperte. Se il sollevamento della cuticola viene trascurata le cuticole non si chiuderanno e i capelli potrebbero diventare porosi.
  • I capelli che sono troppo acidi faranno sì che le cuticole si chiudano troppo. Le cuticole che sono troppo chiuse non permetteranno all’ umidità  di entrare e renderanno i capelli secchi e sensibili alla rottura.

La buona notizia è che i danni alle cuticole non sono irreversibili. Tuttavia, se le cuticole sono state danneggiate ci vorrà tempo e un po’ di TLC per far tornare i capelli al loro miglior stato.

Evitare i capelli crespi

Ci sono talmente tanti prodotti che vengono commercializzati come “battaglia contro l’effetto crespo”, “anti-crespo” o “liberi dal crespo” che può essere difficile da ricordare che a volte proprio i prodotti sono il problema. Invece di investire i vostri soldi nella battaglia del mese contro l’anti – crespo, si dovrebbe cercare di aggiungere alcune tecniche di cura per dare ai vostri capelli tutto ciò che è possibile in modo che possano apparire al meglio.  

  • Fare un bel taglio – Se avete i capelli ricci questo è particolarmente importante per la gestione del crespo. Un brutto taglio di capelli porterà a ciocche inclini al crespo.
  • Lavare meno – Limitando il numero di volte che si lavano i capelli, li si gestisce meno e i vostri capelli avranno meno probabilità di diventare crespi.
  • Impacchi di balsamo – Se si verifica l’effetto crespo si dovrebbe usare un balsamo che penetri in profondità almeno una volta alla settimana. Prestare particolare attenzione alle vostre aree problematiche, partire dalle zone in cui i capelli sono morbidi e andare fino alle estremità.
  • Aggiungere proteine – I capelli sono fatti di proteine, e se si fa una maschera alle proteine in un negozio o fai da te, il reintegro dell’apporto proteico aiuterà le cuticole.
  • Non usare asciugamani asciutti – Invece di usare l’asciugamano di vostra mamma per asciugare i capelli dopo averli lavati, usate un asciugamano di microfibra o una maglietta di cotone e fate una morbida pressione per far uscire l’acqua dai vostri capelli.

Probabilmente è una buona idea per scoprire che pettinatura o che fattori ambientali causino il crespo dei vostri capelli. Una volta che l’avete assimilato, sarete in grado di capire meglio come evitare di avere i capelli crespi.

Pettinature anti – crespo

Se pettinare i capelli tira fuori il crespo, ci sono molti trucchi che si possono provare in modo da avere i capelli sempre belli e liberi dal crespo. Abbiamo accennato diversi fattori che potete controllare e che vi aiuteranno a gestire l’effetto crespo. Ci sono anche diversi metodi possibili da adottare o eliminare completamente dalla routine, per avere dei capelli pettinati e liberi dal crespo.

Da fare:

  • Proteggerli dal calore – Pettinarli con una fonte di calore può essere una delle maggiori cause del crespo. Utilizzando una protezione per il calore fornirete ai capelli una difesa necessaria contro l’effetto crespo e danni a lungo termine causati dalle pettinature a base di fonti di calore.
  • Usare un phon migliore – gli asciugacapelli ionici sono il miglior modo per asciugare i capelli evitando l’effetto crespo. Comprimono la cuticola e prevengono i capelli dal crespo a causa dell’ umidità che rimane in eccesso.
  • Farli mossi – Se i capelli sono naturalmente ricci o ondulati, raccoglierli intorno al vostro ferro arricciacapelli contribuirà ad addolcire e a modellare le vostre punte più crespe… è servirà anche dare ai vostri capelli un po’ più di corpo.
  • Trattamenti a base di olio caldo – Un trattamento settimanale con olio caldo contribuirà a rafforzare la vostra cuticola impedendo in tal modo l’effetto crespo.
  • Alcol free – Evitate prodotti che contengano alcol. L’alcol provoca il gonfiore della cuticola che a sua volta provoca la comparsa dell’effetto crespo.
  • Domare i capelli svolazzanti- leggermente mischiare uno spray- lucentezza su uno spazzolino da denti e passarlo sui capelli per domare ogni singolo capello selvaggio.
  • Risciacquo – Utilizzate acqua alla temperatura più fredda che potete mentre sciacquate il balsamo. L’acqua fredda aiuta a chiudere all’interno l’umidità, e aiuterà a prevenire l’effetto crespo a lungo prima di iniziare il processo di asciugatura e styling.

H_August_frizzy-01

Da evitare:

  • Evitare prodotti per lo styling – Avete solo bisogno di trovare il prodotto giusto per il vostro tipo di capelli. Può essere opportuno consultare uno stilista per sapere ciò che è meglio per i vostri capelli.
  • Farlo in modo sbagliato – Molti dei prodotti che compriamo non funzionano per noi, perché la nostra applicazione dei prodotti è sbagliata. Assicurarsi di utilizzare prodotti come descritto- avrete tempo per improvvisare dopo.
  • Causa siccità – Dormire su raso o utilizzando una federa di raso aiuterà a trattenere l’umidità nei capelli.
  • Troppo secco – Quando asciugate i capelli dovreste consentire ad alcuni dei vostri capelli di asciugarsi da soli.
  • Danni dovuti dal calore – L’abuso di piastre, soprattutto in climi molto umidi può causare danni ai ricci che diventano riparabili solo tagliandoli.
  • Colorazione eccessiva – Un tocco di colore è un ottimo modo per aggiornare il tuo look, ma le sostanze chimiche presenti nelle tinte permanenti possono essere estremamente dannose. Se si scegliete di colorare i capelli non fate troppi processi in una sola volta, optate per i colpi di sole o per un’altra cosa – ma non per entrambe. Questo vi aiuterà a mantenere intatta la struttura dei vostri capelli.

H_August_cut-01

Ora che sapete che i capelli crespi non sono una condanna a vita prendetevi un po’ di tempo e imparate ciò di cui i vostri capelli hanno bisogno per apparire sempre al meglio.

Capelli disidratati = capelli crespi

L’umidità, l’umidità, l’umidità – lo diciamo tutto il tempo e continueremo a sottolineare l’importanza di mantenere i capelli ben idratati, perché l’umidità è davvero una grande difesa contro i danni e le rotture. I capelli che sono idratati non solo appaiono belli, ma anche sono sani e più gestibili. L’esatto contrario vale per i capelli che sono disidratati. Una volta che i capelli perdono umidità sia esso come risultato di porosità o negligenza, il danno potrebbe richiedere molto tempo per essere corretto. Un fattore importante da considerare se si verifica l’effetto “criniera disidratata”, è il clima in cui vivete. L’ ambiente svolge un ruolo enorme nella salute e nella continua crescita dei nostri capelli. Prendiamo tutto dall’acqua, e la mancanza di essa nell’aria influisce sulla capacità di nostri capelli di trattenere l’umidità. Per capire meglio come raggiungere e poi mantenere i capelli ben idratati e morbidi, permetteteci di presentarvi gli umettanti. Avete probabilmente visto la parola “umettante” in molti prodotti per la pelle e per capelli – questo perché gli umettanti favoriscono la ritenzione dell’umidità e se i vostri capelli sono morbidi e ben idratati essi saranno e ovviamente appariranno alla grande. L’umidità è il fattore del tempo più importante da considerare per la cura dei capelli, perché consiste nella quantità di umidità presente nell’aria.

  • Bassa umidità – questo clima è soprattutto freddo, aria invernale secca o climi di tipo desertico secco. Si consiglia di limitare l’uso di agenti umidificanti in aree di bassa umidità perché l’aria secca, non avrà molte molecole d’acqua da attirare dall’aria. Il risultato saranno capelli che trasmettono la sensazione di essere secchi.
  • Alta umidità – aria estiva principalmente tiepida o calda, climi tipicamente meridionali o tropicali. La giusta quantità di umidità è ottima per ottenere dai capelli un po’ più di umidità usando umettanti. Tuttavia, in luoghi con un livello particolarmente elevato di umidità i capelli possono diventare umidi provocando una sensazione di bagnato o appiccicoso che può facilmente portarli ad essere aggrovigliati.

Anche se non vi stiamo consigliando di ottenere una laurea in meteorologia per capire quando si deve e non si deve usare umettanti, siamo comunque in grado di aiutarvi a capire meglio i diversi tipi di umettanti. Capendo dove sia possibile ottenere umettanti, naturalmente o chimicamente, si può anche capire meglio quali prodotti cercare e quali invece evitare.

  • glicerina
  • glicole propilenico
  • miele
  • nettare dell’agave
  • sorbitolo
  • sodio PCA
  • pantenolo
  • proteine della seta idrolizzata
  • fruttosio

Alimenti nutrizionali anti – crespo

Saremmo negligenti se avessimo omesso il modo migliore per avere capelli dalla salute ottimale e come aiutare a gestire i capelli crespi. Una dieta sana ed equilibrata può donarvi capelli favolosi, forti e lucenti. Complimenti a voi che state riempiendo la vostra dieta di acidi Omega, beta-carotene e altri nutrienti essenziali. La verità è che la maggior parte di noi non ottiene il massimo beneficio da ciò che la nostra dieta è in grado di fornire. Si consiglia di provare un integratore vitaminico per colmare le lacune che la vostra dieta può farvi perdere. Se non avete familiarità con i tipi di alimenti che dovreste mangiare non solo per ottenere, ma anche per mantenere i capelli morbidi e sani, abbiamo trascritto i cibi principali che non solo vi faranno sentire bene, ma lasceranno anche i capelli con un ottimo aspetto.

  • Germogli di soia
  • Lenticchie
  • Uova
  • Carne
  • Verdure a foglia verde scura
  • Avocado
  • Cereali integrali
  • Salmone

H_August_food-01

Ci sono tanti alimenti che contribuiranno a rendere ai vostri capelli un ottimo aspetto, ci deve essere qualcosa nella lista che vi piace mangiare. In caso contrario, dovrete adottare qualcosa di supplementare per assicurarvi di fornire una cura delicata e che il trattamento venga somministrato ai vostri preziosi capelli. Si ha solo una testa di capelli! Se il modo in cui li state trattando li sta rovinando, è necessario cambiare rotta. La miglior cosa dei capelli è che fino a quando il follicolo è sano la crescita di capelli sani è ancora possibile. La cosa brutta è che se non avete mai imparato come curare e mantenere correttamente i capelli la vostra crescita potrebbe essere lenta. La cura dei capelli adeguata è possibile anche senza spendere troppo, basta essere paziente – le possibilità sono infinite.

Vuoi  una crescita di capelli più lunga, forte, veloce? Hairfinity, vitamine per capelli, una novità nella cura dei capelli, sta trasformando i capelli delle donne di tutto il mondo, con una miscela unica di vitamine, nutrienti, e il nostro esclusivo Capilsana ™. I clienti hanno segnalato che Hairfinity ha favorito una diminuzione della perdita dei capelli, maggiore densità, oltre a una migliore gestibilità e un aspetto generale più sano dei loro capelli. Inizia oggi il tuo viaggio con le vitamine per capelli sani Hairfinity. ACQUISTALE ORA.

 

Pubblicato:
Categorie:
healthy hair
Chiamaci
Shop Now
Iscriviti alla nostra newsletter